domenica 25 gennaio 2015

TAG: LA MIA WISHLIST BIO 2015

Ciao a tutte!
Come potrete vedere dal titolo sono stata taggata da Redditude che come sempre carinissima mi coinvolge in questi tag. Sta volta per stilare una mia lista dei desideri in campo bio.
Ho trovato molto simpatica questa idea fin da subito quando ho letto il suo post e poi ho scoperto di essere stata taggata, quindi grazie mille e cominciamo!





Il tag è stato inventato da Apricot skin e prevede un elenco di quello che ci piacerebbe provare/acquistare in ambito bio o con buon Inci, ricordatevi di:

  • Creare un post sul blog dove inserire la vostra Bio Wishlist 2015 di qualsiasi tipo di prodotto cosmetico o alimentare, con buon inci o Bio.
  • Citare il Blog da cui è partito il tag
  • Taggare almeno 7 blog e avvisarli del tag
Io vorrei iniziare con un prodotto forse molto scontato ma che al momento nonostante ne abbia sentito parlare fino alla nausea non ho ancora provato, ovvero il Balsamo concentrato attivo di Biofficina Toscana.




Che dire di questo prodotto? Penso che ormai si sia detto un po' di tutto e non sto a rimarcare ciò, non avendolo mai provato non so come possa risultare sui miei capelli ma spero un giorno di provarlo e poter dire anch'io la mia.

Il secondo prodotto è anch'esso molto chiacchierato e discusso sul web ed è il famoso Contorno occhi Martina Gebhardt.





Non sono mai stata una grande consumatrice di contorno occhi ma siccome quest'anno sono 30 direi che dovrei mettermi più di impegno e questo sembra essere fenomenale.

Passiamo poi ad un siero per il viso: Siero viso purificante Biofficina Toscana.



Altro prodotto Biofficina Toscana, ideale per pelli impure/grasse come la mia, si leggono e sentono molte recensioni positive quindi una volta spero di potergli dare una possibilità.

Proseguo con un altro prodotto per la cura del viso e questa è una maschera sempre per pelli impure/miste che a quanto pare sembra miracolosa: Maschera Ayurvedica al Vetiver di Khadi.



Infine termino con un prodotto make-up: Mascara So bio Etic Audacieux.



Sono sincera, non ho mai provato un mascara bio. Per me un bell'effetto ciglia finte è molto importante quindi mi sono sempre orientata verso prodotti tradizionali che mi garantissero questo risultato. 
A quanto pare questo mascara ha un effetto che si avvicina molto a quello da me desiderato, ciò che mi ha sempre frenato nell'acquisto è il prezzo non proprio bassissimo per un mascara. Magari un giorno riuscirò a provarlo chi lo sa! 

Questi erano i prodotti che al momento mi vengono in mente nell'ambito Bio, taggo altre 7 blog che spero risponderanno al tag:


Brutti, perfetti, speciali

Claire Louise Oxford
Su un filo di Eyeliner
Il barbatrucco della Mokarta
Tynziamakeup
Chiacchiere in libertà
Vally's corner


Ciao a tutte!