mercoledì 11 febbraio 2015

YANKEE CANDLE #4

Eccoci ritrovati con un nuovo appuntamento Yankee candles
Era da un po' che non ne acquistavo e a casa se ne sentiva la mancanza quindi ho approfittato per prendere 3 tarts in un negozio della mia zona.







Inizio da quella che ho già provato ieri come vedrete dalla foto, Turquoise sky



'Fresca ed invitante, una brezza oceanica salmastra con sentore di alghe e muschio, miscelate in una brezza marina inebriante e coinvolgente. Questa Yankee candle trasmette tutto il desiderio d'estate'. 
Effettivamente come da descrizione è una fragranza molto fresca e sono d'accordo anche sul fatto che sia più adatta alla stagione estiva. Quello che ho subito pensato accendendola è che si presti bene come profumatore da 'bagno' , ha proprio quel classico profumo fresco adatto alla toilette.
In generale è buona anche se non la metterei nella mia top 5.



'Lussuoso piacere...l'aroma voluttuosamente ricco e fruttato dei fichi selvatici accuratamente raccolti all'apice della perfezione'
Wild fig è la classica profumazione speziata/fruttata, era da tempo che la volevo provare, un po' perché la vedevo spesso in giro e tutti ne parlavano molto bene e un po' perché l'avevo anch'io già annusata in negozio e mi attirava non poco. Se non vi piacciono le fragranze speziate direi di saltare questa Yankee, mi ricorda molto alcune profumazioni tipicamente natalizie come Red Apple Wreath di cui vi ho parlato qui e che ho letteralmente adorato!



 'Il fascino incantevole dell'ambra calda e dorata della brezza della sera, arricchito dall'intrigante mix di patchouli e legno di sandalo'.
Amber moon è una di quelle candele che ho sempre guardato ma non so perché non mi ha mai attirato, poi l'ho annusata e mi sono resa conto che meritava davvero una possibilità, molto delicata mi ricorda un vecchio profumo di cui non so dire il nome, ha un qualcosa di familiare... si sente molto il sandalo e il patchouli. Assolutamente consigliata!

E voi le avete provate? Che mi dite a riguardo?


Alla prossima!