venerdì 27 novembre 2015

CIPRIA INDISSOLUBILE PUROBIO: RECENSIONE

Uno dei prodotti Bio più chiacchierati del momento è questa cipria di Purobio Cosmetics di cui vorrei parlarvi nell'articolo di oggi.



Vediamo un po' le caratteristiche di questo prodotto nel dettaglio.

Prezzo: 9.90 euro
Made in Italy
Nickel tested
Cosmetico biologico
Vegan ok
6 mesi di scadenza dall'apertura
9 gr di prodotto


INCI:
MICA, ZEA MAYS STARCH*, SILICA, SQUALANE, ZINC STEARATE, TOCOPHEROL, GLYCERYL CAPRYLATE, PARFUM, ORYZA SATIVA POWDER*, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER*, MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OIL*, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL*, PERSEA GRATISSIMA OIL*, PONGAMIA GLABRA SEED OIL, LIMONENE, CITRONELLOL MAY CONTAIN +/-: CI 77891(TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES) 
*Ingredienti derivati da agricoltura biologica controllata



Il colore che ho acquistato è il n°3 che devo dire si fonde completamente con il mio incarnato come potrete vedere da questo swatch sulla mia mano.


La confezione è molto pratica, dotata di specchietto, la cipria è compatta al punto giusto non sfarina eccessivamente nel momento in cui la si preleva con il pennello.


La texture di questa cipria è molto fine, quasi impalpabile e applicata sul viso dona una certa setosità alla pelle.
Ho provato questa cipria con due fondotinta al di sotto, entrambi naturali: il Puro Bio e il So Bio etic, del primo trovate la recensione approfondita qui.
Per quanto riguarda l'effetto opacizzante e di tenuta del trucco che è la parte che mi interessa di più di una cipria devo dire che dopo 3/4 ore la fronte mi risulta già un po' lucida e tendenzialmente dovrei riapplicarla. Per quanto concerne la tenuta del fondotinta non ho notato grandi differenze rispetto al non uso o all'uso di altre ciprie.
Direi in generale che è una cipria non particolarmente opacizzante ad esempio confrontata con la Holliwood di Neve Cosmetics. Per chi ha una pelle particolarmente grassa probabilmente non è sufficiente come prodotto per tenere a bada la lucidità mentre per chi non ha grossi problemi direi che è un prodotto adatto.
L'incarnato non risulta 'ingessato' o ad effetto 'cartone' e anzi spesso la ripasso quando dopo molte ore che sono truccata il fondotinta tende ad andare via e grazie al leggero colore che rilascia posso ritoccare il trucco in modo pratico e veloce.

In generale promuovo questo prodotto che ricordiamoci è completamente naturale, ha un costo contenuto o comunque accettabile ed è anche di facile reperibilità, vi ricordo di cliccare sul sito di PuroBio Cosmetics e inserire la vostra città per trovare il rivenditore più vicino.

E voi cosa ne pensate di questo prodotto? L'avete già provato o lo proverete? Fatemelo sapere con un commento qua sotto se vi va! ^_^