martedì 23 agosto 2016

UNA GIORNATA AL LAGO DI CAVAZZO (DEI TRE COMUNI)

La meta  turistica più ambita dell'estate è sicuramente il mare, ma esiste anche una grossa fetta di persone che preferisce la montagna, come fare per conciliare entrambe le cose? Il lago. Oggi vi porto alla scoperta di un piccolo lago (se confrontato a quelli più grandi e famosi) che riserva scorci molto caratteristici e graziosi: il lago di Cavazzo (UD).


Il lago:

Prima di addentrarci nel nostro percorso vorrei darvi qualche dato su questo lago per chi non ne fosse a conoscenza.
Il lago di Cavazzo o anche detto dei Tre Comuni si trova in Friuli Venezia Giulia e più precisamente in provincia di Udine. Il nome dei Tre Comuni deriva infatti dai tre comuni circostanti bagnati dal lago: Cavazzo, Trasaghis e Bordano, quest'ultimo famoso per la casa delle farfalle di cui vi ho parlato qui.
Si tratta del lago naturale più esteso del Friuli Venezia Giulia, lungo 2250 m, largo da 400 a 800, ha una profondità massima di 40 m, e una media di 12 m, la superficie è di 1,2 km quadrati. 
Di origine glaciale, il lago si estendeva molto di più rispetto a quello che ne è rimasto oggi.



Arrivando al lago potrete parcheggiare comodamente nei vari parcheggi a disposizione che hanno un costo di 0.70 cent all'ora oppure 3.50 per l'intera giornata.
Pochi passi e ci troviamo già sulle rive del lago, molte sono infatti le zone dove ci si può sedere o stendere a prendere il sole oppure semplicemente  molto carino è anche fare tutto il percorso a piedi per una rigenerante passeggiata.




Come potrete notare la vegetazione non manca e il verde vi circonda.
Numerose sono le attività che potete fare sul lago: pesca, canottaggio, windsurf, vela, o semplicemente una nuotata nelle acque. Si possono inoltre noleggiare pedalò o barche (costo 10 euro all'ora).




Se volete fare un pic-nic o una bella grigliata esistono anche delle aree predisposte per poter cucinare la carne alla griglia o semplicemente dei bei tavolini dove potersi sedere a mangiare nella natura.



Trovo che questo lago sia il posto perfetto per trovare un po' di quiete e tranquillità. La superficie è abbastanza vasta tanto da permettere a tutti di rilassarsi senza gli schiamazzi e la confusione di una tipica spiaggia in questo periodo dell'anno.


Molto rilassante è sedersi e farsi coccolare dal rumore del vento e dalla tranquillità del posto, godendosi la meraviglia della natura.










Se siete in zona FVG vi consiglio caldamente questo posto, molto tranquillo, ben attrezzato e veramente grazioso. Ideale per passare una giornata in tranquillità e relax.

Laura