sabato 18 marzo 2017

DIVA CRIME NABLA: BEVERLY

Oggi torno a parlare di rossetti e questa volta vi parlo di uno dei pezzi più famosi di Nabla: Beverly.

Tempo fa vi parlai di un altro Diva Crime di Nabla in mio possesso ovvero di Ombre Rose qui, rossetto che ho adorato e adoro, tanto che è quasi finito ^_^.
Ma veniamo a noi, molto tempo dopo aver preso Ombre Rose ho voluto provare anche con Beverly che mi sembrava un colore davvero bello anche se totalmente differente dal primo che vi ho citato in quanto un rosso molto deciso.


SCHEDA TECNICA:
4,2 g. di prodotto
12,90 euro 
Formulato senza: siliconi, mineral oil, parabeni, pegs, ftalati, edta.
Contiene il volatile isododecane per garantire una texture sottile e scorrevole a lunga tenuta. 
Cruelty Free.
Adatto a Vegetariani e Vegani.
Made in Italy.

INCI: hydrogenated polyisobutene · ethylhexyl palmitate · silica · disteardimonium hectorite · candelilla cera (euphorbia cerifera (candelilla) wax) · polyethylene · pentaerythrityl tetraisostearate · isododecane · mica · camellia japonica seed oil · propylene carbonate · tocopheryl acetate · parfum (fragrance)
[+/− (may contain): ci 77891, ci 77491, ci 77492, ci 77499, ci 15850, ci 45410, ci 42090, ci 19140]


Packaging:
La confezione di questo prodotto è molto elegante in metallo lucido, con chiusura a calamita. Non spaventatevi se quando lo avete in mano vi sembrerà molto piccolo, effettivamente lo è rispetto ad un normale altro rossetto che potete trovare in commercio ma la quantità di prodotto paradossalmente è molto superiore. Insomma molto prodotto racchiuso in una confezione compatta.


Il colore come potete vedere dalle foto è un rosso molto deciso, l'azienda lo descrive così: "Beverly è un rosso lampone di media tonalità soave e morbido nelle sue sfumature. Ad una base di rosso caldo è stato aggiunto del bianco per rendere Beverly semplicemente unico! La componente candida raffredda il tono di partenza donando la nota rosata e l'irresistibile tocco pastello. È ibrido e celestiale, completamente diverso dai rossi più classici. Un pezzo irrinunciabile! Grazie al sapore vagamente retrò, sarà facile sentirsi la protagonista piena di fascino di un film romantico di altri tempi. Tamponandolo si ottiene un meraviglioso e freschissimo effetto di labbra arrossate."



Eccolo su di me:


Cosa ne penso?
Io credo che Beverly di Nabla sia un rossetto di un colore bellissimo, un rosso di quelli che ogni donna dovrebbe avere nella sua trousse. Molto intenso sì, ma davvero molto elegante e d'effetto. Perfetto per una serata fuori o comunque un look serale; mette in primo piano le labbra e non necessita di altro.
Per quanto riguarda la mia esperienza con lui però sono rimasta leggermente delusa rispetto a come mi sono trovata invece con Ombre Rose: questo colore tende un po' a sbavare se applicato da solo senza matita, quando viene via si rischiano chiazze strane davvero anti estetiche. Inoltre tende a tingere un po' le labbra come dice l'azienda e per cui per essere struccato bene ha bisogno di uno struccante.
Inizialmente è lucido ma poi tende un po' a seccarsi senza però diventare davvero matte.
Insomma è un prodotto un po' difficile da gestire a mio avviso, ragion per cui tendo ad evitare di usarlo se devo uscire a cena o devo mangiare.

In conclusione mi aspettavo qualcosa di più da questo prodotto, il prezzo è abbastanza contenuto anche se non bassissimo ma tutto sommato appropriato.

E voi cosa ne pensate? Lo avete provato? Fatemelo sapere qua sotto con un commento!

Laura