lunedì 17 luglio 2017

DUE PASSI A PORCIA: UN PICCOLO BORGO DEL FVG

Finalmente torno con un post di viaggio e anche questa volta ti porto a scoprire un piccolo borgo della mia zona e nello specifico vicino a Pordenone: Porcia.
Questo piccolo comune conta 15293 abitanti, il suo centro è abbastanza limitato ma la sua forza è stata lo sviluppo industriale, nello specifico nel settore degli elettrodomestici. Nonostante ciò ha saputo mantenere un centro storico praticamente integro.
Cominciamo la nostra passeggiata prima di addentrarci nel cuore del centro storico, ammirando il verde che circonda il Rio Bujon, il fiume che attraversa la cittadina.
Molto carina è anche la via ciclabile che gli passa accanto.
Appena ci addentriamo nel centro storico vediamo subito alla nostra sinistra il Castello dei conti di Porcia e Brugnera.
Dal XII secolo il castello è divenuto dimora permanente della nobile famiglia dei Porcia che governò queste terre per otto secoli. A causa di sismi che lo hanno devastato in alcune sue parti, il castello si presenta come un insieme di vari stili dovuti agli interventi fatti nel corso del tempo. Troviamo quindi un palazzo con stile rinascimentale e uno di gusto veneziano.
Continuando la passeggiata troviamo la Loggia municipale.

Addentrandoci ancora di più nel piccolo borgo arriviamo alla Porta di sopra o dell'Orologio con merlature ghibelline.
La torre aveva la classica funzione di difendere l'accesso al paese e nel passato era anche dotata di un ponte levatoio. Sulla torre c'era anche una campanella che serviva per segnalare l'avvistamento dei nemici e per scandire la vita del borgo. La campanella fu tolta durante la Prima Guerra Mondiale dall'esercito Austro-Ungarico.
Girando per le stradine potrai vedere affreschi su archi di ingresso ad abitazioni, come questo:
(la torre vista dal basso)

Il borgo è abbastanza piccolo quindi non ci si mette tanto tempo a vederlo tutto, tornando indietro presto attenzione a quei particolari che prima mi sono sfuggiti. 
(Particolare dell'ingresso al castello)
Che ve ne pare di questo piccolo borgo? Se siete in zona merita una visita veloce, consigliato! ^_^
Laura