mercoledì 20 giugno 2018

LA TUA SECONDA VITA COMINCIA QUANDO CAPISCI DI AVERNE UNA SOLA- RAPHAELLE GIORDANO

Il libro di cui ti voglio parlare oggi ha un titolo abbastanza lungo ma interessante, scopriamo insieme questa autrice di cui non avevo letto nulla fino ad ora!
SCHEDA TECNICA:

Traduttore: S. Arena
Editore: Garzanti Libri
Collana: Narratori moderni
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 26/01/2017
Pagine: 216 p.

La trama:
Ci sono giornate in cui tutto va storto. È così per Camille, che sotto un incredibile diluvio si trova con l'auto in panne e senza la possibilità di chiamare nessuno. Eppure, quel giorno cambierà il suo destino per sempre. L'uomo che le offre il suo aiuto si chiama Claude e si presenta come un ambasciatore della felicità, capace di dare una svolta alla vita delle persone. Camille è scettica ma, nella speranza di ritrovare la sintonia con il marito e di andare d'accordo con il figlio ribelle, prova a seguire le sue indicazioni. Si tratta di semplici esercizi da compiere ogni giorno: per esempio ripercorrere le sensazioni di un momento felice, guardarsi allo specchio la mattina e farsi dei complimenti, contare tutte le volte che ci si lamenta durante la giornata. Intorno e dentro a Camille, a poco a poco, qualcosa inizia a cambiare...(IBS.it)

Cosa ne penso?
Ho trovato questo libro illuminante, da tempo mi interesso e cerco di informarmi sulla crescita personale e il benessere psico-fisico e in un momento di fiacca e pessimismo questo libro è caduto proprio a pennello.
Trovo la scelta di far passare questi contenuti attraverso una classica narrazione, molto azzeccata da parte dell'autrice, non aspettarti quindi il classico libro nozionistico in cui si spiega cosa fare o cosa non fare per stare bene ed essere felici nella propria esistenza, qui leggerai una vera e propria storia, ambientata a Parigi con tutti i risvolti del caso.
I consigli che Claude, il sedicente abitudinologo dà a Camille sono molto preziosi e importanti, non di facile attuazione se vogliamo ma fondamentali per dare una svolta positiva alla vita. Alla fine del libro troviamo un vero e proprio vademecum di linee guida per affrontare la quotidianità che ho intenzione di salvare da qualche parte in modo da averle sempre a portata di mano e poterle consultare con facilità.
L'unica critica che posso muovere riguardo a questo libro è forse la banalità e prevedibilità di alcuni episodi raccontati e l'epilogo molto scontato della storia: siamo sinceri, la vita non è sempre così rose e fiori, non tutti riescono a stravolgerla per arrivare al top del successo. Quello che secondo me va preso da questo libro però sono le linee guida, assolutamente importanti per la crescita personale.
Per arrivare in alto è sempre bene mirare alla luna non alle proprie scarpe!

Consiglio spassionatamente la lettura di questo testo, importantissimo per tutti a livello sociale!

Laura

2 commenti:

  1. Non ho letto il libro e la trama mi ispira, però ho un dubbio più che altro di marketing...un titolo così lungo non è che rimanga molto impresso, probabilmente quando riuscirò ad andare in libreria l'avrò già dimenticato. Capita solo a me?!

    https://stefania-in-wonderland.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì è lungo, hanno voluto giocare con le parole chiaramente, però per me merita la lettura :)

      Elimina

I commenti sono molto graditi perché permettono di confrontarsi, spero siano sempre nel rispetto degli altri, se offensivi verranno cancellati.

Info sulla Privacy